Unione Europea: investimenti sull’idrogeno per favorire la decarbonizzazione

2 Set 2020Sostenibilità

La Commissione riunita a Bruxelles ha stilato una strategia in tre step per favorire il mercato dell’idrogeno “pulito”, facendolo diventare parte integrante del mix energetico europeo.

Ad oggi la capacità installata è di circa 1 Gigawatt e il 90% dell’idrogeno è prodotto con fonti fossili che aumentano le emissioni.

Il piano prevede una prima fase (2021-24) in cui installare almeno 6 Gigawatt di elettrolizzatori di idrogeno, puntando a produrre fino a 1 milione di tonnellate di H2 rinnovabile.

Nella seconda fase (2024-30) l’idrogeno dovrà entrare a fare parte di un sistema energetico integrato con l’installazione di almeno 40 Gigawatt di elettrolizzatori, giungendo alla produzione di 10 milioni di tonnellate ed estendendo il suo utilizzo a nuovi settori industriali (acciaio e trasporti su tutti).

In una terza fase (2030-2050) le tecnologie dovranno raggiungere la piena funzionalità ed essere utilizzate su larga scala, fino al prospettato 14% del mix energetico europeo.

Finanziamenti

L’UE intende seguire le raccomandazioni del Forum Strategico IPCEI, promuovendo investimenti e azioni coordinanti in diversi Stati membri, sostenendo la catena di approvvigionamento di idrogeno.

Il programma InvestEU sosterrà gli investimenti privati in aggiunta ai Fondi REACT-EU e Just Transition. L’lnnovation Fund, inoltre, aiuterà le imprese a superare i rischi legati alla commercializzazione e alla dimostrazione di tecnologie innovative per l’energia green.

La Commissione Europea ha, infine, deciso di sostenere le possibili sinergie tra i fondi CEF Energia e CEF Trasporti, finanziando le infrastrutture, il riutilizzo delle reti del gas, i progetti di contrasto alla C02 e le stazioni di rifornimento di idrogeno.

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su

Leggi le altre News Virtuose

Global Power ora investe anche nel socio sanitario

Leggi l’articolo in pdf de l’Arena, uscito il 20 Ottobre 2020. > Clicca quiTi è piaciuto questo articolo? condividilo su Leggi le altre News Virtuose

Alla scoperta delle Comunità Energetiche

Le comunità energetiche, costituite da gruppi di famiglie, condomini, cooperative o comuni, sono soggetti in grado di produrre, consumare e condividere energia green proveniente da fonti rinnovabili, rispettando i principi dell’autoconsumo e dell’autosufficienza. La...

Video: Nemo’s Garden

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su Leggi le altre News Virtuose

Edifici ad Efficienza Energetica: in Italia sono già il 10%

Anche quest’anno è arrivato il momento di analizzare il Rapporto annuale sulla Certificazione Energetica degli Edifici di ENEA e CTI (Comitato Termotecnico Italiano), e il dato che ne emerge è piuttosto positivo. Nel triennio 2016-2019 gli edifici ad elevate...

Emissioni gas serra: superato target 2020

Buone notizie dall’Agenzia Europea per l’Ambiente (AEA), che ha reso noto nel rapporto annuale i dati 2019 riguardo alle emissioni di gas serra nella UE. Stando ai calcoli degli esperti è stata rilevata una riduzione del 4% rispetto al 2018, portando al 24% il totale...

Metronome NY: segnerà il countdown del mondo

In occasione della 75/ma Assemblea Generale Onu, il 'Metronome' di New York, opera architettonica che misura il tempo in 14 cifre posta sul lato sud di Union Square, è stato reinventato per sensibilizzare il mondo sul #climatechange.L’enorme orologio digitale...

Klima Home – Nella casa sostenibile c’è l’impronta di GPS

La nostra consociata Global Power Service E.S.Co., in collaborazione con il partner EZA Srl, si occuperà della realizzazione dell’impianto fotovoltaico per il progetto Klima Home che sta vedendo la luce a Villafranca di Verona.Klima Home è un edificio residenziale ed...

Video: Il Giorno del Debito Ecologico

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su Leggi le altre News Virtuose

Fotovoltaico: una realtà in crescita

La popolarità dell’energia solare cresce sempre di più anche in Italia. Negli ultimi anni, l’installazione di impianti fotovoltaici ad uso industriale e privato ha subito un forte incremento, indice che rende palese la grande attenzione del nostro Paese alle tematiche...

La Green Economy in Italia

La Green Economy è un modello teorico di sviluppo economico che valuta l’impatto ambientale di ogni processo industriale generato dall’essere umano attraverso il ciclo di trasformazione delle materie prime, studiando e integrando i finanziamenti pubblici e le...