Top 10 Italian Green Influencer

17 Mag 2019 | Sostenibilità

I temi del green e dello sviluppo sostenibile invadono i social network.

Lo scorso 17 aprile, a Milano, si è svolta la prima edizione dei “Top Italian Green Influencer” a cura della testata di settore GreenStyle (Gruppo Triboo), che ha premiato i primi 10 profili social italiani più impegnati sui temi della sostenibilità.

GreenStyle, insieme a Letizia Palmisano, social media strategist e green influencer, e a Matteo Nardi, docente di social media marketing e PR dell’Agenzia PressPlay (PR Agency leader nella comunicazione sostenibile), ha tracciato una prima mappatura di tutti i profili social italiani impegnati nel comunicare i temi della sostenibilità.

Cinquanta gli influencer individuati e risultati più attivi, suddivisi in 4 macro categorie sulla base degli argomenti affrontati nella propria comunicazione: Circular Economy, Mobilità Sostenibile, Cibo Sostenibile e Lifestyle.

Per ciascuna categoria, analizzando il numero dei follower degli account social, le interazioni e anche la reputazione online e offline, sono stati scelti i Top Green Influencer Italiani e il profilo che più di ogni altro ha contribuito alla divulgazione delle tematiche ambientali. Inoltre, in collaborazione con BloggerItalia, è stata scelta una rising star su Instagram, cioè un profilo che sta crescendo rapidamente.

I social media si confermano un canale privilegiato per la diffusione dei temi della sostenibilità, delle buone pratiche e di un uso attento delle risorse, che può contribuire ad influenzare comportamenti e stili di vita verso un approccio sempre più consapevole e rispettoso dell’ambiente.

“Gli influencer non nascono oggi – sottolinea Letizia Palmisano – Hanno solo cambiato nome in funzione del mezzo attraverso cui comunicano: i social in primis che permettono una interazione diretta e un contatto senza intermediazione. Gli stakeholder 2.0 sono il punto di riferimento per migliaia di persone, spesso ragazzi, che hanno come prima fonte di news proprio quelle divulgate dagli agli opinion leader. Per questo i profili con un alto numero di follower hanno anche una grande responsabilità ed è ancora più vero nel momento in cui ci si occupa di tematiche ambientali, per le quali non c’è più tempo da perdere. Informare bene e tutti delle priorità ambientali vuol dire parlare del futuro di tutti noi”.

Ma qual’è l’identikit del “perfetto Green Influencer italiano” che emerge dalla ricerca di GreenStyle?
E’ certamente un “attivista, con un forte legame con la vita reale e una elevata coerenza nel comunicare i temi della sostenibilità tout court”, caratteristiche queste che lo distinguono dai Green Influencer stranieri più focalizzati sul “Glam” e il “Life Style”.

Lo Studio ha permesso di stilare una classifica dei primi 10 influencer, su cui spicca il “Top Italian Green Influencer dell’Anno”, titolo che è andato all’attore Alessandro Gassman che nei mesi scorsi ha lanciato la campagna #GreenHeroes che racconta storie green di eroi che ogni giorno fanno qualcosa per il pianeta.

Ecco l’elenco dei vincitori:

CATEGORIA CIRCULAR ECONOMY
Alfonso Pecorario Scanio – Presidente Fondazione Univerde
Menzione per: Lucia Cuffaro, Presidente del Movimento per la Decrescita Felice

CATEGORIA MOBILITA’ SOSTENBILE
Luca Talotta – Giornalista
Menzione per: Andrea Bertaglio, Giornalista

CATEGORIA CIBO SOSTENIBILE
Lisa Casali – Scienziata Ambientale
Menzione per: Lorenzo Lombardi, Responsabile Eventi nazionali LAV

CATEGORIA LIFESTYLE
Tessa Gelisio – Fondatore forPlanet ONLUS
Menzione per: Camilla Mendini, Designer

Fonte: GreenStyle.it – Claudio Schiurru

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su

Leggi le altre News Virtuose

Video: Energy Vault

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su Leggi le altre News Virtuose

Cosa accadrà per le bollette di energia elettrica degli italiani?

Ai sensi della delibera 16/10/2014 501/2014/R/COM (BOLLETTA 2.0: CRITERI PER LA TRASPARENZA DELLE BOLLETTE PER I CONSUMI DI ELETTRICITÀ E/O DI GAS DISTRIBUITO A MEZZO DI RETI URBANE) è previsto il pagamento del costo al kWh e il corrispettivo di dispacciamento.Ma...

Energia UE: nuovi fondi per le isole minori del Mediterraneo

Anche le isole del Sud Italia potranno adeguare i sistemi energetici locali, entrando nel Green Deal europeo. L’Unione Europea stanzia 120milioni attraverso il Programma Operativo Complementare (POC) Energia e Sviluppo dei Territori, con l’obiettivo di stimolare...

DL Rilancio: incentivi green al 110%

In sintesi vi illustriamo le condizioni e i limiti di accesso alle detrazioni fiscali del Decreto Rilancio 2020, identificate nella Bozza del 13.05.2020, riguardanti gli incentivi per l’efficientamento energetico, il sisma bonus, il fotovoltaico e le colonnine di...

6 consigli per un uso Covid-free e sostenibile dei condizionatori

Ecco a voi 6 semplici consigli (+1) per restare tutti sani e freschi, Pianeta compreso!L’estate è finalmente arrivata, le giornate calde e afose sono una realtà, ma il periodo storico che viviamo ci rendere consapevoli del fatto che ogni azione compiuta ha un...

Video: #liberimaresponsabili

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su Leggi le altre News Virtuose

Energia Green: nuovi fondi europei per la ricerca

In UE si promuovono ricerca e innovazione presso atenei, centri sperimentali e aziende per trovare nuove soluzioni nella generazione di energia rinnovabile.La Commissione Europea, in linea con gli obiettivi di salvaguardia e miglioramento delle condizioni ambientali,...

Ecobonus auto 2020: nuovi incentivi in arrivo

Il “Decreto Legge Rilancio”, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, prevede l’Ecobonus a sostegno di auto elettriche ed ibride, stanziando 100 milioni per il 2020 e altri 200 milioni per il 2021.I criteri di accesso sono quelli istituiti con la legge di Bilancio 2019:...

Non tutti i veicoli elettrici sono auto

I veicoli elettrici a due e tre ruote contribuiscono a far diminuire il consumo di combustibili fossili rispetto a qualsiasi altra categoria.Il 2020 si preannuncia come un anno terribile per il mercato automobilistico globale. BloombergNEF prevede, infatti, un calo...

La multiutility scaligera Global Power è partner del primo progetto europeo di riqualificazione energetica social di un centro commerciale, finanziato in equity crowdfunding

COMUNICATO STAMPAL’iniziativa, unica in Italia, parte dal Veneto. A promuoverla, la startup innovativa RE(Y) VENEZIA che punta all’efficientamento dello storico megastore "La Piazza" nel Comune di Venezia. Già raccolti 110 mila euro dei 155 mila che serviranno, come...