Sistemi di gestione dell’energia. Lo Standard ISO 50001: un valore aggiunto anche per la PA

31 Mar 2022Mondo Energia, Sostenibilità

europe iso5001

Lo Standard ISO 50001: un valore aggiunto anche per la PA

La ISO 50001 è stata progettata per consentire a qualsiasi organizzazione di perseguire, seguendo un approccio sistematico, il miglioramento continuo delle proprie prestazioni energetiche, tra cui:

  • Migliorare gli usi energetici del patrimonio
  • Efficienza energetica;
  • Riduzione dei costi energetici

Basato sul concetto chiave di miglioramento continuo delle prestazioni energetiche, lo standard ISO 50001 definisce e affronta i requisiti più importanti in materia di consumo e consumo di energia, tra cui misurazione, approvvigionamento, documentazione, progettazione, attrezzature, processi e personale. Tutti questi fattori possono influire sulla prestazione energetica di qualsiasi organizzazione.

Lo standard ISO 50001 è applicabile a qualsiasi organizzazione, inclusi i Comuni.

Piccolo, medio o grande, il Comune è a tutti gli effetti un’organizzazione che acquista e utilizza energia, gas naturale e carburante per la gestione del proprio patrimonio. Il Sistema di Gestione (SGE) rappresenta un corpus di regole e buone pratiche finalizzate a regolare la migliore gestione di edifici, reti di illuminazione pubblica, trasporto urbano pubblico fio alla flotta di veicoli comunali.

L’Unione Europea ha messo in atto politiche e iniziative ambiziose per promuovere soluzioni utili a gestire i cambiamenti climatici e a promuovere la transizione energetica, fra cui progetti finalizzati a potenziare la resilienza urbana, le energie rinnovabili e le tecnologie a basse emissioni di carbonio, coinvolgendo tutti gli stakeholder, dalle istituzioni ai cittadini.

Il generale aumento dei prezzi delle materie prime energetiche e gli impatti sul sistema economico sono un tema centrale che deve spingere le organizzazioni a dotarsi di strumenti efficaci nel monitoraggio e gestione razionale delle risorse.

Lo Standard Internazionale ISO 50001 (SGE) è stato istituito proprio con questo scopo: supportare le organizzazioni a risparmiare denaro utilizzando l’energia nel modo più efficiente possibile, contribuendo simultaneamente a conservare risorse (energetiche) e ad affrontare i cambiamenti climatici. L’implementazione della ISO 50001 consente alle organizzazioni di stabilire un sistema e i processi necessari per migliorare le proprie prestazioni energetiche riducendo le emissioni di gas serra e altri impatti ambientali correlati all’uso e consumo di energia primaria.

Dal momento in cui è stato istituito, lo Standard ISO 50001 è stato adottato da attività industriali e commerciali, ma la sua peculiarità è applicabile a qualsiasi tipo di organizzazione, comprese le istituzioni pubbliche di qualsiasi livello e dimensione.

Lo scopo della presente guida è dimostrare che gli schemi di gestione e certificazione ISO 50001 legati a efficienza energetica, energia rinnovabile, pianificazione e gestione integrata dell’energia e del clima possono capitalizzare in maniera sinergica gli obiettivi e i traguardi dei Comuni firmatari, sostenitori e coordinatori dall’iniziativa Patto dei Sindaci. La guida è rivolta a qualsiasi Ente Locale interessato a implementare un SGE. L’intento è di guidare l’organizzazione attraverso un approccio step-by-step e illustrare tutti i passaggi necessari a:

  • conoscere e comprendere la metodologia ISO 50001;
  • creare un gruppo di lavoro all’interno dell’Ente Locale;
  • definire la politica energetica dell’organizzazione;
  • condividere correttamente ruoli e responsabilità tra il personale dell’organizzazione;
  • motivare e incentivare politici e tecnici a contribuire all’approccio ISO 50001;
  • disporre degli strumenti e delle conoscenze necessarie per stabilire, attuare e monitorare un Sistema di Gestione dell’Energia;
  • avere l’esperienza necessaria per ottenere una certificazione ISO 50001

EPBD 2035: Ristrutturare per un Futuro Sostenibile

Presentiamo la "Direttiva europea sulle case green", parte integrante del Green Deal europeo, che si propone di trasformare gli edifici dell'UE in campioni di efficienza energetica entro il 2035. Questa normativa non solo si impegna a ridurre drasticamente le...

Plant Crossing”: L’Arte di Scambiare Piante e Semi per un Mondo Più Verde

Scopriamo insieme il mondo affascinante del "Plant Crossing", un'innovativa pratica di scambio di piante e semi che unisce appassionati di giardinaggio in una missione comune: arricchire la biodiversità e promuovere uno stile di vita sostenibile. Questo articolo...

She, Green: Il Podcast che Celebra le Donne nel Movimento Ambientalista

Il 20 febbraio ha segnato il lancio di "She, Green", un podcast innovativo prodotto da Chora Media in collaborazione con Il Bo Live, il magazine digitale dell'Università di Padova. Questa serie si dedica all'importante contributo delle donne alla salvaguardia...

Varanto: Rivoluzione Energetica nel Cuore della Finlandia

Il Futuro dello Stoccaggio Termico in Finlandia La Finlandia è all'avanguardia nella gestione sostenibile delle risorse energetiche e sta per accogliere un nuovo gigante nel campo dell'energia rinnovabile: il progetto Varanto. Situato a Vantaa, questo sarà il più...

Forum PA 2024: La Rivoluzione Digitale dei Comuni Italiani

Indagine sulla maturità digitale dei Comuni capoluogo L'Indagine sulla maturità digitale dei Comuni capoluogo, realizzata da FPA per Deda Next e presentata a FORUM PA 2024, offre un'analisi aggiornata dello stato di avanzamento delle principali amministrazioni...

Il Ruolo Cruciale dell’Energy Manager nella Pubblica Amministrazione

L'energy manager, un professionista chiave nell'ambito dell'efficienza energetica, trova il suo ruolo particolarmente strategico nel contesto della Pubblica Amministrazione (PA). Questa figura, emersa oltre trent'anni fa e consolidatasi nei settori industriali e nelle...

Innovazione o Illusione? Il Dibattito sul Primo Volo Transatlantico con “Carburante Verde”

Un’impresa pionieristica nel campo dell’aviazione si prepara a fare storia: Virgin Galactic prevede di attraversare l’Atlantico con un Boeing 787 alimentato esclusivamente da un mix di olii riciclati e prodotti vegetali. Tuttavia, questa mossa ha sollevato dubbi sulla...

Decreto CER: Un Passo Avanti nella Transizione Energetica

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha annunciato la pubblicazione di un decreto fondamentale per il futuro energetico dell’Italia. Questo provvedimento legislativo mira a stimolare la creazione e l’espansione delle Comunità Energetiche Rinnovabili...

2024: Rincari energetici? La speculazione sui prezzi non c’entra!

E’ bene chiarirlo subito e senza fraintendimenti. Nel 2024, la spesa energetica delle famiglie italiane è destinata a aumentare, ma non per scelta dei fornitori. Nulla a che vedere con le dinamiche del 2022 e le tensioni sui mercati che hanno fatto registrare prezzi...

Veronesi Protagonisti 2024: Luca De Rosa

"Crescere in modo sostenibile e coerente con i nostri valori, mettendo il Cliente al centro del nostro imprendere". L'Ing. Luca De Rosa, Presidente di Global Power e Amministratore unico di Global Power Plus, si racconta in una intervista a Verona Network. Leggi...