Le aziende vitivinicole puntano all’energia verde

16 Apr 2018 | Eventi e collaborazioni

L’adeguamento alle direttive ambientali della Comunità Europea ha messo le cantine di fronte ad una sfida competitiva verso un miglioramento della performance aziendale.
Negli ultimi anni, nelle più importanti cantine italiane, si è sempre più diffusa una sensibilità verso comportamenti e scelte green che riguardano l’ambito energetico ma anche quello produttivo: dal ricorso all’energia verde al controllo delle emissioni di gas serra, dall’utilizzo di bottiglie in vetro leggero all’utilizzo delle biomasse prodotte con gli scarti di potatura dei vigneti e agli imballaggi riciclati.

Per la realizzazione di questi progetti c’è bisogno di una forte sinergia tra produttori e consumatori di energia, tramite soluzioni mirate all’efficienza energetica e alla riduzione dei consumi.

Global Power propone alle aziende del settore vitivinivolo una fornitura di energia verde che incentiva la produzione da fonti rinnovabili e che consente di attestare l’impegno per la tutela dell’ambiente.

Oltre alla semplice fornitura di energia verde e gas, Global Power si presenta al mercato come vero e proprio provider di soluzioni energetiche, che offre consulenza personalizzata e progetti ad-hoc in grado di conseguire significativi benefici in termini di consumi e risparmi, proponendo interventi di efficienza energetica, quali ad esempio la riqualificazione di impianti e strutture, la realizzazione di edifici ad impatto zero e d’impianti fotovoltaici.

“L’impegno ambientale rappresenta una grande opportunità per il mondo del vino.
Investire strategicamente in questa direzione, rappresenta per le aziende vitivinicole la possibilità di manifestare con evidenza un segnale costruttivo e di qualità nei confronti di una crescente esigenza del mercato, in tema di rispetto verso l’ambiente, di sicurezza-trasparenza dei processi globali di produzione”.

Testimonianza del nostro impegno e fiore all’occhiello della nostra #gpfamily è l’azienda vitivinicola Ottella, cantina storica veronese produttrice di Lugana.

La Lugana è un territorio unico nel suo genere, si estende a forma di stella a cinque punte tra i Comuni di Peschiera del Garda, Pozzolengo, Lonato, Desenzano e Sirmione, e ha per confini naturali le colline Moreniche e il Lago di Garda.
L’unicità a questa zona è conferita dal microclima del Lago di Garda, che con le sue ventilazioni mitiga le temperature e l’umidità estiva, ed il terreno di chiara origine glaciale, che conferisce ai vini Ottella la mineralità diffusa e la straordinaria longevità.

La tradizione vuole che nella corte Ottella, nel 1500, siano nati otto gemelli.
Lo stemma, a tutt’oggi, ne avvalora la veridicità e dà il nome ad un’azienda che con passione e dedizione produce un vino che sia riconoscibile ed apprezzato da tutti. Un vino che in un solo calice unisca tradizione, modernità e innovazione.

Un mix perfetto di emozioni che porta l’azienda veronese ad essere un top player del vino “made in Italy”, testimoniato anche dai tanti i riconoscimenti ottenuti negli anni dalla stampa di settore (solo per citarne alcuni “Tre Bicchieri” nella Guida Vini d’Italia edita da Gambero Rosso e Vini Buoni del Touring Club).

…perché Il vino eleva l’anima e i pensieri, e le inquietudini si allontanano dal cuore dell’uomo.

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su

Leggi le altre News Virtuose

Klima Home – Nella casa sostenibile c’è l’impronta di GPS

La nostra consociata Global Power Service E.S.Co., in collaborazione con il partner EZA Srl, si occuperà della realizzazione dell’impianto fotovoltaico per il progetto Klima Home che sta vedendo la luce a Villafranca di Verona.Klima Home è un edificio residenziale ed...

Video: Il Giorno del Debito Ecologico

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su Leggi le altre News Virtuose

Fotovoltaico: una realtà in crescita

La popolarità dell’energia solare cresce sempre di più anche in Italia. Negli ultimi anni, l’installazione di impianti fotovoltaici ad uso industriale e privato ha subito un forte incremento, indice che rende palese la grande attenzione del nostro Paese alle tematiche...

La Green Economy in Italia

La Green Economy è un modello teorico di sviluppo economico che valuta l’impatto ambientale di ogni processo industriale generato dall’essere umano attraverso il ciclo di trasformazione delle materie prime, studiando e integrando i finanziamenti pubblici e le...

Unione Europea: investimenti sull’idrogeno per favorire la decarbonizzazione

La Commissione riunita a Bruxelles ha stilato una strategia in tre step per favorire il mercato dell’idrogeno “pulito”, facendolo diventare parte integrante del mix energetico europeo. Ad oggi la capacità installata è di circa 1 Gigawatt e il 90% dell’idrogeno è...

WE(Y) DOLCE ER: efficientamento energetico in crowdfunding

Dopo la partecipazione a RE(Y) VENEZIA, il primo intervento in Europa di riqualificazione energetica di un centro commerciale finanziato in crowdfunding, la E.S.Co. del nostro Gruppo, Gobal Power Service, ha investito nella startup WE(Y) DOLCE ER, nata dalla joint...

Superbonus del 110%: ecco le condizioni

In sintesi vi illustriamo le condizioni e i limiti di accesso alle detrazioni fiscali del Decreto Rilancio 2020, convertito in legge il 16 Luglio 2020, riguardanti il Superbonus del 110% per interventi di efficientamento energetico, sisma bonus, fotovoltaico e...

Nasce “Close the Glass Loop”: piattaforma europea del vetro

"Close the Glass Loop" è una piattaforma industriale, creata da FEVE, nata per per incrementare il tasso di raccolta per il riciclo del vetro e per stabilire un programma di gestione dei materiali su scala europea.L’obiettivo dichiarato è quello di aumentare la...

Video: Green Economy Heroes

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su Leggi le altre News Virtuose

Green City Network: la rigenerazione urbana come stimolo all’economia

Il Green City Network o “Carta della rigenerazione urbana delle green city”, è la nuova chiave del Green Deal in Italia. Il progetto finanziato vede coinvolte 72 città e 63 esperti che punteranno sulla rigenerazione urbana, a partire dalla qualità ambientale dei...