Green New Deal – Le eccellenze italiane nell’era dell’economia circolare

3 Ott 2019 | Innovazione, Sostenibilità

Gli indicatori del rapporto sull’economia circolare in Italia del 2019 ci vedono ai primi posti nel confronto con gli altri grandi paesi europei.
In Italia ospitiamo molte imprese, tradizionalmente tutt’altro che green, che sono divenute vere e proprie eccellenze nell’ambito della sostenibilità, riducendo gli sprechi, limitando i rifiuti e puntando sul riciclo. I settori sono trasversali: dalla moda al packaging, dall’agroalimentare ai materiali da costruzione.

Secondo i rapporti statistici, sono oltre 345mila le imprese italiane dell’industria e dei servizi che nel quadriennio 2014-2018 hanno fatto eco-investimenti guadagnando in fatturato e competitività.

Nel campo del Packaging, grazie agli incentivi europei, si è potuto registrare un sostanziale azzeramento nell’utilizzo della plastica, accompagnato da grandi investimenti nella ricerca riguardante i materiali innovativi, come i biopolimeri e le plastiche biodegradabili.

Per quanto riguarda la produzione di carta e derivati, mantenendo un sostanziale primato a livello europeo, l’Italia si è attestata leader di un mercato in cui, ormai, si commercializzano quasi esclusivamente carte in fibra riciclata, a discapito delle tradizionali fibre vergini.

L’agroalimentare, da sempre un settore trainante della nostra economia, ha visto il fiorire di tecnologie innovative per il recupero dei sottoprodotti della lavorazione, la forte commercializzazione di prodotti agricoli biodinamici e la nascita di moltissime startup biologiche che seguono un modello di gestione a ciclo chiuso e virtuoso.

L’analisi comprende anche tutte quelle imprese tessili, major o tradizionali, che continuano ad innovare perseguendo una tipologia di business green oriented, contribuendo anche alla creazione, espansione e consolidamento delle collaborazioni di filiera.

L’edilizia, considerata prioritaria nella strategia europea per l’economia circolare, sta facendo passi da gigante nell’ideazione di nuovi materiali riciclabili, dal calcestruzzo alle resine, investendo molto nelle nuove tecnologie atte ad abbattere gli inquinanti nei processi di produzione, favorendo il recupero degli scarti.

Da notare, infine, la crescita delle aziende di servizi che, oltre alle opere di riqualificazione energetica, concentrano la loro progettualità sulla creazione di nuovi edifici NZEB – a energia quasi zero – con fabbisogni quasi nulli e coperti in gran parte da fonti rinnovabili.

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su

Leggi le altre News Virtuose

Video: Oslo città senza auto

Questo mese vi raccontiamo in breve perchè Oslo è stata nominata capitale verde europea, buona visione! Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su Leggi le altre News Virtuose

GP e GPS protagonisti alla Fiera ANCI

Si svolgerà dal 19 al 21 novembre, ad Arezzo, la 36a Assemblea Annuale A.N.C.I., l’evento fieristico più importante della Pubblica Amministrazione - inaugurato, anche quest'anno, dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella - cui prenderanno parte Global Power e...

Inizia l’Anno Termico. Il tuo impianto è ok?

E’ iniziato l’anno termico e, seppur in ritardo rispetto allo scorso anno complici le temperature miti del mese di ottobre, gli impianti di riscaldamento sono rimasti spenti. Il clima, dunque, ci ha regalato un tempo sufficientemente ampio per occuparci dell’annuale...

Le performance green di Global Power

108.000.000 di kWh di energia elettrica 100% green pari a 10,8 TW. E’ il volume di energia proveniente da fonti rinnovabili che Global Power ha venduto sino ad oggi ai propri clienti, generando un abbattimento di 5.200 mld di tonnellate di CO2 e altri gas...

Energie Rinnovabili 2019-2024

Analisi di mercato e previsioni "Le energie rinnovabili sono già la seconda più grande fonte di elettricità al mondo, ma la loro diffusione deve accelerare se vogliamo raggiungere obiettivi a lungo termine su clima, qualità dell'aria e accesso all'energia" Dr Fatih...

Video: Green New Deal

Questo mese vi raccontiamo in breve che cos'è e di cosa parla la risoluzione "Green New Deal" elbaborata da alcuni attivisti e politici americani, buona visione!Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su Leggi le altre News...

Decreto FER 1: arrivano gli incentivi

Il decreto FER 1 dà un nuovo impulso alle energie alternative prevedendo incentivi per il fotovoltaico così come per altri sistemi dedicati alla produzione di energia da fonti rinnovabili: eolico, idroelettrico e gas di depurazione.Con un investimento di circa 10...

Green New Deal – Le eccellenze italiane nell’era dell’economia circolare

Gli indicatori del rapporto sull’economia circolare in Italia del 2019 ci vedono ai primi posti nel confronto con gli altri grandi paesi europei. In Italia ospitiamo molte imprese, tradizionalmente tutt’altro che green, che sono divenute vere e proprie eccellenze...

Come leggere le bollette del Gas di GP

Global Power mette a disposizione una guida pratica e veloce, realizzata in pdf, che illustra visivamente le principali caratteristiche grafiche e di contenuto delle nuove bollette del Gas. Per consultare la guida, clicca qui >...

Guida alla bolletta 2.0 di Global Power

In conformità con la Delibera 501/2014, abbiamo realizzato una bolletta chiara e semplice, all’interno della quale troverai suggerimenti per risparmiare e analizzare i tuoi consumi. Per capire meglio le nuove bollette 2.0 - e le differenze rispetto a quelle precedenti...