Global Power Service @University for SDGs – GIOVANI E FUTURO: VERSO UNO SVILUPPO SOSTENIBILE

31 Ott 2022Mondo Energia

comunità energetiche
Global Power Service E.S.Co. ha partecipato in qualità di partner ufficiale all’evento “University for SDGs – GIOVANI E FUTURO: VERSO UNO SVILUPPO SOSTENIBILE” tenutosi il 20 e il 21 ottobre presso l’Isola di San Servolo (Venezia).
In questa location d’eccezione, sede di Venice International University (VIU), GPS ha condiviso il proprio know-how in materia di sviluppo sostenibile, contribuendo a consolidare il dialogo tra istituzioni, aziende e Università. Con il particolare coinvolgimento di più di 100 studenti universitari provenienti da tutta Italia, si sono tenuti workshop, conferenze e presentazioni di case history volti a sensibilizzare la cittadinanza e le istituzioni sul tema della sostenibilità ambientale, economica e sociale per far emergere proposte concrete da sottoporre all’attenzione delle istituzioni locali, nazionali e internazionali.

University for SDGs è un network di associazioni universitarie nato dalla volontà di promuovere i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) dell’Agenda ONU 2030. La chiave comune tra il network e GPS è stato lo scambio sinergico tra azienda e mondo dell’istruzione per sviluppare strategie di crescita adeguate ai ritmi della natura. Global Power Service ha recentemente supportato l’Università Pontificia Salesiana di Roma ad ottenere la certificazione di sistema di gestione dell’energia ISO 50001:2018 attraverso l’efficientamento dei processi e il coinvolgimento del personale e degli studenti al fine di sensibilizzarli al risparmio energetico all’interno degli ambienti universitari.

Nella due giorni di dialogo, studio e ricerca, GPS ha partecipato con il Presidente Enrico Zoccatelli, Presidente di GPS, e le professoresse Eleonora Perotto, Serena Giorgi e Monica Lavagna del Politecnico di Milano, al tavolo di lavoro n°4 “Sperimentare e comunicare tecniche e tecnologie per interventi edili circolari e low-carbon nei campus universitari”. “Abbiamo partecipato all’evento perché i temi trattati coincidono con la nostra attività – sottolinea l’arch. Zoccatelli – Siamo una E.S.Co. e per noi parlare di sostenibilità significa integrare un insieme di azioni progettuali, costruttive, finanziarie e gestionali il cui buon fine, ovvero la loro fattibilità, deve portare alla realizzazione di opere che riducano i costi di utilizzo, l’impatto delle attività antropiche e migliorino il benessere e la salubrità degli utenti. In questa prospettiva – continua Zoccatelli – siamo profondamente convinti dell’importanza che le nuove generazioni possano divulgare l’interesse all’efficienza energetica e all’uso circolare dei materiali”.

Gli speech che hanno preceduto i workshop hanno visto come protagonisti diverse personalità di spicco appartenenti al mondo accademico, politico ed imprenditoriale italiano.
Su tutti, il Preside di Venice International University, l’Ambasciatore Umberto Vattani, che ha sottolineato l’importanza di saper riconoscere e cogliere le opportunità, anche quando la visione del futuro non è chiara; Carmelo Marabello, Professore Ordinario di Cinema Fotografia Televisione allo IUAV di Venezia, che si è soffermato sull’importanza di pensare attraverso le azioni e di relazionarci in modo positivo ai dati; per poi giungere all’intervento istituzionale della Prof. Elena Semenzin, Delegata Rettrice di Cà Foscari, tra le più attive università italiane nell’ambito della sostenibilità sociale ed ambientale.

Global Power Service da ben 17 anni lavora per sviluppare visione, innovazione e ricerca di un equilibrio virtuoso fra uomo e ambiente producendo un risultato concreto: 58.760 tonnellate di CO2 non immesse in atmosfera. “Sembra una provocazione ma la Società che guido toglie piuttosto che produrre qualcosa – ha affermato l’Arch. Enrico Zoccatelli, Presidente di GPS a commento dei risultati della CO2 evitata – Per GPS parlare di sostenibilità significa affrontare la complessità progettuale con un approccio molto preciso dal punto di vista della Sicurezza, Analisi, Risparmio, Ambiente, Innovazione. In una parola S.A.R.A.I., la seconda persona singolare del futuro del verbo essere, ma anche l’emblema di una responsabilità che riguarda ognuno di noi”.

Da San Servolo è tutto, il futuro è già qui.

Fotovoltaico in condominio: c’è libertà d’azione

Il singolo condomino può montare pannelli su parti comuni dell’edificio senza dover ottenere l’ok dall’assemblea, a condizione, però, che l’impianto garantisca le condizioni di stabilità e sicurezza per il decoro architettonico del palazzo. La svolta arriva dalla...

Pnrr: 450 milioni per dare il via libera alla Hydrogen Valley

Sul sito del Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica è stato pubblicato il decreto, da 450 milioni di euro, che dà il via libera alla costruzione di una valle dell'idrogeno. Questo investimento del Pnrr sostiene la produzione di idrogeno verde in aree...

Terna: il consumo di elettricità in Italia sarà di 316,8 TWh nel 2022

Domanda nazionale inferiore dell'1% rispetto al 2021, rinnovabili al 31% della domanda; la tendenza che ha caratterizzato gli ultimi mesi è proseguita a dicembre: -9,1% per tutti i consumi e -15% per gli usi industriali. Secondo i dati di Terna, che gestisce la rete...

C.E.R. – decreto di prossima emanazione

“Finalmente ci siamo. Il decreto attuativo delle Comunità Energetiche Rinnovabili è quasi pronto e sarà pubblicato nelle prossime settimane". Lo ha annunciato Vania Gava, Vice Ministro dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica, in occasione del Forum dei consumatori...

Terna: Tyrrhenian link, il più grande progetto industriale italiano degli ultimi decenni

Il Tyrrhenian link è il progetto (targato TERNA) di trasmissione di energia sottomarina più importante al mondo totalmente Made in Italy. TERNA, guidata dall'amministratore delegato Stefano Donnarumma, investirà complessivamente 3,7 miliardi di euro (di cui 1,9...

Tetto al prezzo del gas, c’è l’accordo.

Quello del price cap è stato il tema più dibattuto negli ultimi mesi per l’avvento della crisi energetica. Ebbene l’Unione Europea, dopo mesi di discussione, con la quasi totalità dei membri, ha trovato la quadra politica. Lo ha fatto lunedì 19 dicembre, nel vertice...

Assemblea Anci 2022 – sintesi degli interventi di Ministri e Sottosegretari

Dal 22 al 24 novembre si è svolta l'Assemblea Annuale ANCI con un focus particolare sull'ideazione, la crescita e lo sviluppo di ambiziosi progetti e soluzioni che accrescano l’efficienza dei Comuni e il benessere dei cittadini. Riportiamo, in sintesi, gli interventi...

Cop27: la conferenza senza risposte

Si è conclusa pochi giorni fa la ventisettesima Conferenza mondiale sul clima delle Nazioni Unite, la famigerata Cop27, tenutasi a Sharm el-Sheikh dal 6 al 20 novembre scorso. Com’è andata? Grande successo o clamoroso fallimento? I pareri di istituzioni, esperti e...

Comunità energetiche all’ultima curva

“Il decreto è pronto” La regolamentazione delle Comunità energetiche sta finalmente iniziando ad assumere lineamenti sempre più definiti. Un traguardo atteso da mesi che ora sembra davvero “a portata di mano”. Lo conferma lo stesso ministro dell’Ambiente e della...

Aiuti ter: il decreto che restituisce speranza

È del 17 novembre la notizia relativa la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della legge di conversione del decreto Aiuti ter, il n. 144 del 2022, di cui potete trovare, a fondo pagina, il link che porta al testo coordinato. Il decreto contiene le misure approvate...