Global Power, De Rosa: «In primavera potremmo tornare a prezzi “normali”»

21 Dic 2021Innovazione, Mondo Energia

Global Power Consip

Luca De Rosa, ingegnere e presidente di Global Power SpA, racconta ai microfoni di www.veronaeconomia.it la sua realtà e il momento particolare che il settore dell’energia sta vivendo.

Ricondividiamo con voi l’intervista completa:

Luca De Rosa, ingegnere e presidente di Global Power SpA, racconta ai nostri microfoni la sua realtà e il difficile momento che il settore dell’energia sta vivendo, tracciando una panoramica delle cause e delle conseguenze che il rincaro dei prezzi comporta.

Fino a pochi mesi fa Lei era amministratore delegato, e ora è presidente. Si tratta di una nomina importante, partiamo da qui.

Sì la proprietà ha deciso di darmi anche questo incarico. Io ero già amministratore delegato di Global Power Spa e amministratore unico della controllata Global Power Plus, che poi è la società che per noi copre il mercato retail in Italia e quindi dal primo ottobre abbiamo anche questo nuovo onere e onore.

Affrontiamo subito il tema dell’energia: c’è una grande tensione nel mercato. Gli imprenditori sono anche un po’ preoccupati perché il prezzo dell’energia è schizzato negli ultimi mesi e questo sta rallentando molto anche l’entusiasmo che hanno le imprese nel tentare di riprendere il passo e di riguadagnare il terreno perduto. Come siamo arrivati a questa situazione, secondo lei?

Non è facile trovare elementi o cause scatenanti. Si tratta di problema che si riverbera a livello mondiale. La Cina ad esempio ha iniziato ad assorbire tantissimi carichi di LNG quindi di gas liquido, il quale detta il prezzo spot per poi definire il prezzo del gas che arriva a noi in Europa. L’Europa, come tutto il mondo occidentale in generale, ha visto una fortissima ripartenza dopo la fine del 2020. C’era la voglia di recuperare in breve tempo tutto quello che si era perduto prima. Il problema del caro energia è dato anche dalla carenza di materie prime, che determina l’aumento dei prezzi. Dunque manca la materia prima, c’è necessità di produrre energia e a questo aggiungiamo un po’ di speculazione, che non manca mai, soprattutto nel settore delle commodities. Non è escluso che le cose possano anche andar peggio se l’inverno sarà particolarmente rigido. Le indicazioni che abbiamo ci dicono che in primavera si dovrebbe attenuare questa pressione sui prezzi, soprattutto sul gas, che poi è quello che guida anche le energie.

Veniamo a Global Power: un’azienda veronese nata nel 2004 che ha saputo diversificare anche la propria proposta.

Storicamente noi nasciamo per servire la pubblica amministrazione e gli enti pubblici. Nell’ultimo anno abbiamo deciso di scendere in campo in maniera più diretta nel settore del mercato retail, vale a dire famiglie e partite Iva. Abbiamo quindi ideato Global Power Plus, una società controllata al 100% da Global Power.

Vi siete inoltre aggiudicati due lotti di alcuni bandi Consip, quindi significa che appunto riuscite a essere competitivi anche sul mercato nazionale. Questo immagino sia una grande soddisfazione.

Molto. Torniamo a essere protagonisti a livello nazionale dove siamo sempre stati e dove c’era la nostra ragione d’essere nel 2004, quindi nella fornitura alla pubblica amministrazione. Siamo ben felici di aver vinto questi due lotti insieme a player di rilevanza nazionale. Abbiamo vinto i lotti relativi al Piemonte e la Val d’Aosta e al Lazio, esclusa la zona di Roma. Quindi parliamo di circa 20mila punti potenziali da rifornire di energia elettrica e un totale di 800 milioni di kilowattora su due anni di fornitura.

EPBD 2035: Ristrutturare per un Futuro Sostenibile

Presentiamo la "Direttiva europea sulle case green", parte integrante del Green Deal europeo, che si propone di trasformare gli edifici dell'UE in campioni di efficienza energetica entro il 2035. Questa normativa non solo si impegna a ridurre drasticamente le...

Plant Crossing”: L’Arte di Scambiare Piante e Semi per un Mondo Più Verde

Scopriamo insieme il mondo affascinante del "Plant Crossing", un'innovativa pratica di scambio di piante e semi che unisce appassionati di giardinaggio in una missione comune: arricchire la biodiversità e promuovere uno stile di vita sostenibile. Questo articolo...

She, Green: Il Podcast che Celebra le Donne nel Movimento Ambientalista

Il 20 febbraio ha segnato il lancio di "She, Green", un podcast innovativo prodotto da Chora Media in collaborazione con Il Bo Live, il magazine digitale dell'Università di Padova. Questa serie si dedica all'importante contributo delle donne alla salvaguardia...

Varanto: Rivoluzione Energetica nel Cuore della Finlandia

Il Futuro dello Stoccaggio Termico in Finlandia La Finlandia è all'avanguardia nella gestione sostenibile delle risorse energetiche e sta per accogliere un nuovo gigante nel campo dell'energia rinnovabile: il progetto Varanto. Situato a Vantaa, questo sarà il più...

Forum PA 2024: La Rivoluzione Digitale dei Comuni Italiani

Indagine sulla maturità digitale dei Comuni capoluogo L'Indagine sulla maturità digitale dei Comuni capoluogo, realizzata da FPA per Deda Next e presentata a FORUM PA 2024, offre un'analisi aggiornata dello stato di avanzamento delle principali amministrazioni...

Il Ruolo Cruciale dell’Energy Manager nella Pubblica Amministrazione

L'energy manager, un professionista chiave nell'ambito dell'efficienza energetica, trova il suo ruolo particolarmente strategico nel contesto della Pubblica Amministrazione (PA). Questa figura, emersa oltre trent'anni fa e consolidatasi nei settori industriali e nelle...

Innovazione o Illusione? Il Dibattito sul Primo Volo Transatlantico con “Carburante Verde”

Un’impresa pionieristica nel campo dell’aviazione si prepara a fare storia: Virgin Galactic prevede di attraversare l’Atlantico con un Boeing 787 alimentato esclusivamente da un mix di olii riciclati e prodotti vegetali. Tuttavia, questa mossa ha sollevato dubbi sulla...

Decreto CER: Un Passo Avanti nella Transizione Energetica

Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica ha annunciato la pubblicazione di un decreto fondamentale per il futuro energetico dell’Italia. Questo provvedimento legislativo mira a stimolare la creazione e l’espansione delle Comunità Energetiche Rinnovabili...

2024: Rincari energetici? La speculazione sui prezzi non c’entra!

E’ bene chiarirlo subito e senza fraintendimenti. Nel 2024, la spesa energetica delle famiglie italiane è destinata a aumentare, ma non per scelta dei fornitori. Nulla a che vedere con le dinamiche del 2022 e le tensioni sui mercati che hanno fatto registrare prezzi...

Veronesi Protagonisti 2024: Luca De Rosa

"Crescere in modo sostenibile e coerente con i nostri valori, mettendo il Cliente al centro del nostro imprendere". L'Ing. Luca De Rosa, Presidente di Global Power e Amministratore unico di Global Power Plus, si racconta in una intervista a Verona Network. Leggi...