Gara Consip Energia Elettrica 16: Global Power S.P.A. si aggiudica il Lotto nr 7

31 Gen 2019 | Rassegna stampa

Global Power S.p.A. si aggiudica il lotto nr 7 della gara Consip “Energia Elettrica 16” per la fornitura alle Pubbliche Amministrazioni delle Regioni Liguria e Sardegna, posizionandosi fra i principali player del mercato energetico nazionale abilitati a contrarre con la Pubblica Amministrazione.
Si tratta di un ottimo risultato per l’azienda scaligera cui è stato assegnato un appalto per un volume complessivo di fornitura pari a circa 700 GW su 11 mila punti di consumo e un fatturato stimato di circa 150 milioni di euro.

Nove i player nazionali che sono stati ammessi alla partecipazione ai bandi Consip fra cui Enel, Iren, Edison, Energetic, A2A, Hera Comm, Dolomiti, AGSM e Global Power, per un totale di 60 offerte presentate sui 17 lotti designati.

Con l’aggiudicazione del lotto Consip, Global Power rafforza la propria presenza nel segmento PA, quale operatore di riferimento, qualificato ed esperto negli approvvigionamenti a Comuni ed Enti, grazie ad una presenza ultra decennale consolidata su tutto il territorio nazionale.

L’offerta tecnico-economica presentata da Global Power si è rivelata competitiva e consentirà alle Pubbliche Amministrazioni di scegliere 6 tipologie di forniture: a prezzo fisso e variabile con scadenza a 12 mesi; a prezzo fisso con scadenza a 18 mesi; l’opzione green per tutte le tre tipologie di offerta.
Vera novità del bando è senza dubbio l’offerta a prezzo fisso su 18 mesi poiché consente alle PA una programmazione efficiente della spesa evitando il passaggio al un nuovo fornitore in periodi tipicamente complessi per gli Enti quali Dicembre o Gennaio dando inoltre copertura nei mesi che intercorrono fra l’esaurimento della Convenzione EE16 e l’attivazione della Convenzione EE17, evitando quindi alle PA il rischio di finire nel mercato di Salvaguardia.
Per quanto riguarda la possibilità di scegliere forniture Green, Global Power ritrova una peculiarità che da sempre rappresenta un tratto distintivo dei propri valori aziendali, visto che storicamente nasce ispirandosi alle politiche energetiche del protocollo di Kyoto e a quelle della Comunità Europea proponendosi come player in grado di accompagnare i propri clienti in un percorso di autosufficienza energetica.
“L’aggiudicazione della gara Consip” spiega Andrea Canal, direttore generale di Global Power, ”è una conferma della capacità organizzativa dell’Azienda. La scelta di concorrere al lotto 7, Regioni Liguria e Sardegna, derivava dalla conoscenza accumulata anche in queste aree dalla Società in anni di forniture alle Pubbliche Amministrazioni del territorio. Global Power metterà quindi a servizio anche dei futuri nuovi clienti tutta la passione e la capacità industriale da sempre dimostrata”.

Global Power S.p.A. è un operatore nazionale del mercato elettrico e gas con sede a Verona che opera dal 2004 a vantaggio di Enti, Aziende, Reseller e Privati sulle principali piattaforme di Borsa Elettrica e con i principali Shipper del mercato Gas, per garantire ai propri clienti condizioni di fornitura vantaggiose e servizi dedicati.
Sin dalla nascita, la società persegue un modello di sviluppo sostenibile per i propri prodotti e servizi puntando sull’innovazione e su tutti i temi legati all’efficientamento energetico.
In quest’ottica, infatti, intende essere protagonista di un’economia a basse emissioni, puntando a consolidare ed espandere il proprio business nel mercato elettrico e a promuovere verso la propria clientela servizi e prodotti in grado di ridurre i consumi energetici attraverso la realizzazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili e la riqualificazione energetica di impianti e strutture.

Oggi l’azienda fornisce circa mc 40 milioni di gas ed un Terawatt di energia in full dispatch (ovvero in totale gestione del proprio portafoglio) su 60 milia punti di consumo fra Aziende, Enti, Clienti Residenziali e Reseller dislocati su tutto il territorio nazionale, posizionandosi fra le primarie imprese del territorio veronese con un fatturato 2018 pari a circa 183 ml di €.

Nell’ambito della propria strategia di sviluppo, Global Power ha ulteriormente ampliato la propria forza vendita consolidando la presenza capillare sul territorio; investito in tecnologia ed innovazione della propria divisione IT interna per un business sempre più sostenibile e per offrire servizi sempre più user-friendly nella gestione del cliente, cui riserva un’attenzione costante e personale.

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su

Leggi le altre News Virtuose

Klima Home – Nella casa sostenibile c’è l’impronta di GPS

La nostra consociata Global Power Service E.S.Co., in collaborazione con il partner EZA Srl, si occuperà della realizzazione dell’impianto fotovoltaico per il progetto Klima Home che sta vedendo la luce a Villafranca di Verona.Klima Home è un edificio residenziale ed...

Video: Il Giorno del Debito Ecologico

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su Leggi le altre News Virtuose

Fotovoltaico: una realtà in crescita

La popolarità dell’energia solare cresce sempre di più anche in Italia. Negli ultimi anni, l’installazione di impianti fotovoltaici ad uso industriale e privato ha subito un forte incremento, indice che rende palese la grande attenzione del nostro Paese alle tematiche...

La Green Economy in Italia

La Green Economy è un modello teorico di sviluppo economico che valuta l’impatto ambientale di ogni processo industriale generato dall’essere umano attraverso il ciclo di trasformazione delle materie prime, studiando e integrando i finanziamenti pubblici e le...

Unione Europea: investimenti sull’idrogeno per favorire la decarbonizzazione

La Commissione riunita a Bruxelles ha stilato una strategia in tre step per favorire il mercato dell’idrogeno “pulito”, facendolo diventare parte integrante del mix energetico europeo. Ad oggi la capacità installata è di circa 1 Gigawatt e il 90% dell’idrogeno è...

WE(Y) DOLCE ER: efficientamento energetico in crowdfunding

Dopo la partecipazione a RE(Y) VENEZIA, il primo intervento in Europa di riqualificazione energetica di un centro commerciale finanziato in crowdfunding, la E.S.Co. del nostro Gruppo, Gobal Power Service, ha investito nella startup WE(Y) DOLCE ER, nata dalla joint...

Superbonus del 110%: ecco le condizioni

In sintesi vi illustriamo le condizioni e i limiti di accesso alle detrazioni fiscali del Decreto Rilancio 2020, convertito in legge il 16 Luglio 2020, riguardanti il Superbonus del 110% per interventi di efficientamento energetico, sisma bonus, fotovoltaico e...

Nasce “Close the Glass Loop”: piattaforma europea del vetro

"Close the Glass Loop" è una piattaforma industriale, creata da FEVE, nata per per incrementare il tasso di raccolta per il riciclo del vetro e per stabilire un programma di gestione dei materiali su scala europea.L’obiettivo dichiarato è quello di aumentare la...

Video: Green Economy Heroes

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su Leggi le altre News Virtuose

Green City Network: la rigenerazione urbana come stimolo all’economia

Il Green City Network o “Carta della rigenerazione urbana delle green city”, è la nuova chiave del Green Deal in Italia. Il progetto finanziato vede coinvolte 72 città e 63 esperti che punteranno sulla rigenerazione urbana, a partire dalla qualità ambientale dei...