Come leggere le bollette del Gas di GP

3 Ott 2019 | Mondo Global Power

Global Power mette a disposizione una guida pratica e veloce, realizzata in pdf, che illustra visivamente le principali caratteristiche grafiche e di contenuto delle nuove bollette del Gas.

Per consultare la guida, clicca qui > https://www.globalpower.it/guida-alla-bolletta/

Leggere correttamente le fatture è il primo passo per capire quali sono i tuoi consumi reali e iniziare a risparmiare. La nuova bolletta GP contiene le informazioni di base e di dettaglio, suddivise in 18 punti fondamentali…vediamoli insieme:

1. Indirizzo di recapito
E’ l’indirizzo al quale viene inviata la bolletta. Non coincide necessariamente con l’indirizzo di fornitura, cioè il luogo fisico in cui viene consegnato il gas.

2. Estremi della bolletta
Sono i dati che identificano la bolletta: il numero progressivo, la data di emissione e il periodo di riferimento.

3. Scadenza pagamento
Indica la data entro la quale devi pagare la bolletta (nel caso in cui tu non abbia scelto come metodo di pagamento il RID).

4. Lettura e consumi
Il consumo, senza voci di dettaglio, espresso in SMC (metri cubi di metano).

5. Modalità pagamento
Il tipo di pagamento che hai scelto (che puoi sempre aggiornare): RID, bollettino postale, pagamento allo sportello (presso uno dei nostri Energy Store di Verona e Padova > link) e bonifico bancario.

6. Informazioni sui pagamenti
Ti diciamo sei in regola con i pagamento o se risultano fatture non saldate.

7. Pronto intervento
Sono i recapiti che servono per contattare il servizio di Pronto intervento al quale devono essere segnalati con la massima tempestività guasti, malfunzionamenti o fughe di gas. Il servizio è fornito dall’impresa di distribuzione responsabile dell’eventuale intervento.

8. Dati cliente
Qui trovi il dettaglio dei tuoi dati di fornitura: Codice Cliente, Intestatario del contratto, Indirizzo di residenza, Codice Fiscale e Partita IVA.

9. Mercato di riferimento
Ti diciamo a quale mercato fa riferimento il tuo contratto.

10. Costo medio fornitura
Il costo medio unitario della bolletta è calcolato come rapporto tra quanto complessivamente dovuto, al netto di quanto fatturato nella voce Altre partite, e gli Smc fatturati.

11. Costo medio unitario
ll costo medio unitario della spesa per la materia gas naturale è calcolato come rapporto tra quanto dovuto per la voce Spesa per la materia gas naturale e i metri cubi fatturati.

12. Dati identificativi del punto
Sono i dati che identificano il titolare del contratto, sia esso una persona fisica o giuridica: nome/ragione sociale, indirizzo, codice fiscale/partita IVA.

13. Consumo annuo
E’ il consumo relativo a 12 mesi di fornitura ricavato in base alle informazioni sui consumi precedenti del cliente.

14. Dettagli consumi 12 mesi
Questa sezione indica in dettaglio l’andamento dei consumi nel corso degli ultimi 12 mesi, e consente al cliente di monitorare e valutare i propri consumi.

15. Data attivazione fornitura
E’ la data da cui decorre la fornitura alle condizioni previste dal contratto.

16. Riepilogo delle voci di spesa
La bolletta indica in modo sintetico gli importi da pagare per le diverse voci di spesa. Le voci di spesa indicate su tutte le bollette nel riepilogo sono:

– Spesa per la materia gas naturale
– Spesa per il trasporto e la gestione del contatore
– Spesa per oneri di sistema
– Imposte

17. Dettagli calcolo imposte
La bolletta indica l’aliquota delle imposte previste dalla normativa fiscale, le quantità alle quali l’aliquota è applicata e l’importo dovuto. Con la bolletta del gas naturale si pagano l’accisa, l’addizionale regionale e l’imposta sul valore aggiunto (Iva).

18. Assicurazione clienti finali
Riportiamo le informazioni relative all’assicurazione gas in quanto chiunque usi, anche occasionalmente, il gas fornito tramite reti di distribuzione o reti di trasporto, beneficia in via automatica di una copertura assicurativa contro gli incidenti da gas, ai sensi della deliberazione 191/2013/R/gas dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas.

Per consultare la guida, clicca qui > https://www.globalpower.it/guida-alla-bolletta/

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su

Leggi le altre News Virtuose

Klima Home – Nella casa sostenibile c’è l’impronta di GPS

La nostra consociata Global Power Service E.S.Co., in collaborazione con il partner EZA Srl, si occuperà della realizzazione dell’impianto fotovoltaico per il progetto Klima Home che sta vedendo la luce a Villafranca di Verona.Klima Home è un edificio residenziale ed...

Video: Il Giorno del Debito Ecologico

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su Leggi le altre News Virtuose

Fotovoltaico: una realtà in crescita

La popolarità dell’energia solare cresce sempre di più anche in Italia. Negli ultimi anni, l’installazione di impianti fotovoltaici ad uso industriale e privato ha subito un forte incremento, indice che rende palese la grande attenzione del nostro Paese alle tematiche...

La Green Economy in Italia

La Green Economy è un modello teorico di sviluppo economico che valuta l’impatto ambientale di ogni processo industriale generato dall’essere umano attraverso il ciclo di trasformazione delle materie prime, studiando e integrando i finanziamenti pubblici e le...

Unione Europea: investimenti sull’idrogeno per favorire la decarbonizzazione

La Commissione riunita a Bruxelles ha stilato una strategia in tre step per favorire il mercato dell’idrogeno “pulito”, facendolo diventare parte integrante del mix energetico europeo. Ad oggi la capacità installata è di circa 1 Gigawatt e il 90% dell’idrogeno è...

WE(Y) DOLCE ER: efficientamento energetico in crowdfunding

Dopo la partecipazione a RE(Y) VENEZIA, il primo intervento in Europa di riqualificazione energetica di un centro commerciale finanziato in crowdfunding, la E.S.Co. del nostro Gruppo, Gobal Power Service, ha investito nella startup WE(Y) DOLCE ER, nata dalla joint...

Superbonus del 110%: ecco le condizioni

In sintesi vi illustriamo le condizioni e i limiti di accesso alle detrazioni fiscali del Decreto Rilancio 2020, convertito in legge il 16 Luglio 2020, riguardanti il Superbonus del 110% per interventi di efficientamento energetico, sisma bonus, fotovoltaico e...

Nasce “Close the Glass Loop”: piattaforma europea del vetro

"Close the Glass Loop" è una piattaforma industriale, creata da FEVE, nata per per incrementare il tasso di raccolta per il riciclo del vetro e per stabilire un programma di gestione dei materiali su scala europea.L’obiettivo dichiarato è quello di aumentare la...

Video: Green Economy Heroes

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su Leggi le altre News Virtuose

Green City Network: la rigenerazione urbana come stimolo all’economia

Il Green City Network o “Carta della rigenerazione urbana delle green city”, è la nuova chiave del Green Deal in Italia. Il progetto finanziato vede coinvolte 72 città e 63 esperti che punteranno sulla rigenerazione urbana, a partire dalla qualità ambientale dei...