ANCI Expo 2019, GP e GPS protagoniste della fiera di Arezzo

5 Dic 2019 | Eventi e collaborazioni

Ha registrato una grande affluenza di pubblico la 36a edizione della Fiera ANCI 2019 che si è svolta ad Arezzo dal 19 al 21 novembre scorsi.
Circa 9000, fra Sindaci, Amministratori, Funzionari, Società private che operano con la PA e le massime Cariche Istituzionali hanno partecipato alle tre giornate dedicate ai Comuni Italiani confrontandosi sui temi dell’Autonomia, della Crescita e dello Sviluppo Sostenibile della PA.

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha aperto la kermesse ricordando la centralità dei Comuni ed il loro ruolo istituzionale non come “periferia della Repubblica ma come base della Repubblica” riprendendo la relazione di Antonio Decaro, Sindaco di Bari, eletto per acclamazione alla Presidenza di ANCI.

Nei giorni successivi si sono susseguiti gli interventi del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, del Presidente della Camera Roberto Fico, della Ministra dell’Interno Luciana Lamorgese, del Ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia che hanno toccato rispettivamente i temi della legge di stabilità, della centralità dei Comuni nella vita democratica del paese, della riscossione dei tributi, dell’attuazione della legge quadro sull’autonomia differenziata e dei fondi destinati dalla nuova legge finanziaria a manutenzione viaria, sviluppo sostenibile, efficientamento energetico.

Temi questi ultimi cari a Global Power e alla consociata Global Power Service E.S.Co. che dal 2004 sono un punto di riferimento per la PA che ha scelto di intraprendere un percorso di autosufficienza energetica riducendo i consumi e i costi di energia.
Oggi Global Power eroga servizi energetici ad oltre 1500 PA distribuite su tutto il territorio nazionale, gestendo circa 1,3 TW di energia, mente ha raggiunto i 10,8 TW l’energia verde 100% proveniente da fonti rinnovabili commercializzata a vantaggio della PA dal 2005 ad oggi, consentendo complessivamente ai Comuni di evitare l’immissione in atmosfera di 5.200 mld di tonnellate di CO2 e di altri gas climalteranti.

Anche per Global Power Service (consociata GP), Energy Service Company (E.S.Co.) la partecipazione ad ANCI 2019 ha contribuito a consolidare l’efficacia delle proposte in tema di efficientamento energetico degli impianti di illuminazione pubblica e degli edifici, della progettazione in BIM e della digitalizzazione del territorio, oltre ai progetti per la produzione di energia da fonti rinnovabili.
Fra i numerosi Sindaci che hanno visitato gli stand 82 e 83, GPS ha avuto l’onore di interagire attivamente con il Sindaco di Amatrice, Antonio Fontanella, impegnato nel dare un futuro al territorio e alle persone colpite dal sisma del 2016, ridando vita alla comunità in un’ottica di sostenibilità ambientale.

Diverse scolaresche interessate alla sostenibilità ambientale, infine, si sono intrattenute presso lo stand per apprendere nel concreto come si realizzano i progetti per ridurre i consumi tramite case study che hanno contribuito a sensibilizzare anche le future generazioni di cittadini, rendendoli più informati, consapevoli e responsabili.

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su

Leggi le altre News Virtuose

Global Power cresce del 50%: verso i 243 milioni di fatturato

Leggi l'articolo in pdf de l'Arena, uscito il 10 Febbraio 2020: > Clicca qui Leggi le altre News Virtuose

Global Power si conferma fra le 50 Aziende Top del tessuto imprenditoriale veronese

Per il 5° anno consecutivo Global Power si conferma fra le 50 Aziende Top del tessuto imprenditoriale veronese. A certificarlo è l’indagine compiuta da Gruppo Athesis, Università di Verona e PwC, che ha fotografato lo stato di salute delle imprese delle province di...

La fine della maggior tutela slitta al 2022

Il primo gennaio 2022 gli utenti di forniture energetiche che ancora non saranno passati al libero mercato dovranno completare il trasferimento. La Commissione Bilancio del Senato ha fatto slittare dal 1 luglio 2020 al 1 gennaio 2022 il termine ultimo per consentire...

BlackRock sempre più green

Il colosso dei fondi di investimento ha deciso di varare una nuova strategia finanziaria, penalizzando le società quotate che non si riconvertiranno al verde. BlackRock annuncia un cambio di rotta del suo business puntando sul green ed entrando a far parte della...

Green New Deal, l’Unione Europea investirà nelle regioni che affronteranno le sfide più grandi

Presentato a Strasburgo il Just Transition Fund, cento miliardi di euro per affrontare le problematiche economiche e sociali della transizione alla green economy. Il nostro Paese punta a richiedere 4 miliardi di euro per Sardegna, Lombardia, Piemonte ed ex Ilva. Il...

Digital Green Economy

Ti è piaciuto questo articolo? condividilo su Leggi le altre News Virtuose

Buone Feste da Global Power

Leggi le altre News Virtuose

Conferenza sul clima: COP25 a Madrid dal 2 al 13 dicembre

I cambiamenti climatici al centro di COP25, il vertice sul clima organizzato dalle Nazioni Unite, che si tiene proprio in questi giorni a Madrid, durante il quale 196 tra Capi di Stato e delegazioni affrontano alcune tematiche di interesse mondiale, come la riduzione...

La rivoluzione energetica? La farà la tecnologia

Sarà la tecnologia a rivoluzionare il mix energetico. E c’è il rischio che la politica non tenga il passo dell’innovazione. Ecco la sintesi del nuovo Energy Transition Outlook di DNV GL. Che vede nel calo dei costi delle tecnologie e nella spinta delle forze di...

Le auto elettriche in Europa triplicheranno entro il 2021 – Rapporto

Dopo diversi anni di timida crescita, le case automobilistiche dell'Unione Europea offriranno 214 modelli di auto elettriche nel 2021, rispetto ai 60 disponibili oggi, secondo i dati della fonte industriale IHS Markit. L'analisi, pubblicata dalla ONG con sede a...