Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

28 Gen 2022non visibile

Global Power Consip
Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) si inserisce all’interno del programma Next Generation EU (NGEU), il pacchetto da 750 miliardi di euro, costituito per circa la metà da sovvenzioni, concordato dall’Unione Europea in risposta alla crisi pandemica. La principale componente del programma NGEU è il Dispositivo per la Ripresa e Resilienza (Recovery and Resilience Facility, RRF), che ha una durata di sei anni, dal 2021 al 2026, e una dimensione totale di 672,5 miliardi di euro (312,5 sovvenzioni, i restanti 360 miliardi prestiti a tassi agevolati).

La prima missione del PNRR, “Digitalizzazione, Innovazione, Competitività, Cultura”, stanzia 49,86 miliardi – di cui 40,32 miliardi dal Dispositivo per la Ripresa e la Resilienza e 8,74 miliardi dal Fondo.

16 Componenti raggruppate in 6 Missioni:

  1. Digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura: è costituita da 3 componenti e si pone come obiettivo la modernizzazione digitale delle infrastrutture di comunicazione del Paese, nella Pubblica Amministrazione e nel suo sistema produttivo.
  2. Rivoluzione verde e transizione ecologica: si struttura in 4 componenti ed è volta a realizzare la transizione verde ed ecologica della società e dell’economia italiana coerentemente con il Green Deal europeo.
  3. Infrastrutture per una mobilità sostenibile: è articolata in 2 componenti e si pone l’obiettivo di rafforzare ed estendere l’alta velocità ferroviaria nazionale e potenziare la rete ferroviaria regionale.
  4. Istruzione e ricerca: pone al centro i giovani ed affronta uno dei temi strutturali più importanti per rilanciare la crescita potenziale, la produttività, l’inclusione sociale e la capacità di adattamento alle sfide tecnologiche e ambientali del futuro.
  5. Inclusione e coesione: è suddivisa in 3 componenti e comprende una revisione strutturale delle politiche attive del lavoro, un rafforzamento dei centri per l’impiego e la loro integrazione con i servizi sociali e con la rete degli operatori privati.
  6. Salute: si articola in 2 componenti ed è focalizzata su due obiettivi, il rafforzamento della rete territoriale e l’ammodernamento delle dotazioni tecnologiche del Servizio Sanitario Nazionale (SSN).

La Missione “Digitalizzazione, innovazione e cultura” – Focus sulla PA

In questo capitolo del PNRR è molto importante il focus sull’indispensabile automazione e digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. Il livello di competitività dell’Italia passa attraverso la velocità di erogazione dei servizi ed è per questo che viene fornito un programma che includa ogni step tecnologico necessario ad offrire i suoi servizi efficacemente, in sicurezza e con facilità a cittadini e imprese, nello specifico i macro-argomenti sono: infrastrutture, interoperabilità, piattaforme e servizi e cybersecurity.

Vengono poi descritte le misure propedeutiche alla piena realizzazione delle riforme Amministrazioni, quali lo sviluppo e l’acquisizione di nuove competenze digital per il personale della PA, l’upskilling e la frequenza di aggiornamento, nell’intento di dare un boost alla sburocratizzazione delle procedure fondamentali.

Comunità Energetiche e Comuni

Il 26 dicembre entra in vigore il decreto legislativo che attua la direttiva europea 2019/944 sulle norme comuni per il mercato interno dell’energia elettrica. Questo rende possibile in Italia la realizzazione di progetti di comunità energetiche per produrre energia...

BONUS 110%: a Verona 5 condomini si rifanno il look con noi!

Sono ben oltre 70 i condomini nella pipeline di Global Power S.p.A. (General Contractor) e Global Power Service E.S.Co. (Energy Service Company) che, grazie all’Ecobonus 110%, potranno garantirsi il salto di due classi energetiche e migliorare le proprie performance...

In Italia l’aria irrespirabile arriva la condanna dalla parte dell’EU

In Italia l’aria è troppo inquinata. Nelle grandi città come Torino, Milano, Firenze, Roma e Genova hanno rivelato un alto livello di quantità di biossido d’azoto in atmosfera. Questo elemento è inquinante e nocivo per la salute dell’uomo. Ed è proprio per non aver...

BONUS 110%: a Verona 5 condomini si rifanno il look con noi!

Sono ben oltre 70 i condomini nella pipeline di Global Power S.p.A. (General Contractor) e Global Power Service E.S.Co. (Energy Service Company) che, grazie all’Ecobonus 110%, potranno garantirsi il salto di due classi energetiche e migliorare le proprie performance...

PNRR: energia, al via i progetti delle isole italiane

Le isole italiane diventano più sostenibili: sono 140 i progetti di sviluppo sostenibile presentati dai 13 Comuni in risposta al bando PNRR “Isole Verdi”.Lo rende noto il Ministero della Transizione ecologica ricordando che gli interventi, per un valore complessivo...

Rinnovabili: un passo indietro per guardare avanti

Reperimento di Gas in giro per il mondo, nuovi rigassificatori, riapertura delle centrali a carbone: la strada tracciata dal governo Draghi per uscire dalla dipendenza del gas russo è fossile. Un paradosso? Il tempo sentenzierà…Nel frattempo, con gli ultimi due...

De Rosa: ”Ridurre la dipendenza con i rigassificatori, le rinnovabili e normative più snelle”

“Non c’è alcun motivo logico e razionale per cui il costo dell’energia debba crescere in modo così sproporzionato: i russi non hanno chiuso le forniture, anzi, ci si finanziano la guerra all’Ucraina. L’aumento è legato sia alla speculazione che al timore di ciò che...

Tra energia e digitalizzazione: come cambiano le nostre Cantine

Vinitaly 2022, Il confronto tra l’Ing. Luca De Rosa, Presidente di Global Power S.p.A e l’Amm. Unico di Global Power Plus e Francesco Masini, responsabile marketing e comunicazione di Vecomp, moderato da Luca Mantovani, Capodirettore di L’Arena. Sostenibilità,...

GPS sponsor di IBIMI – buildingSMART Italy

Il 19 maggio la nostra consociata Global Power Service E.S.Co. sarà presente in veste di sponsor alla 5° Edizione della Conferenza Nazionale IBIMI – buildingSMART Italy, patrocinata dalla Regione Lazio e dal Comune di Roma, a conferma del crescente interesse delle...

GP+ e GPS partner per la transizione energetica

Global Power Plus e la consociata Global Power Service E.S.Co. supportano privati e aziende nella transizione energetica, promuovendo, tra gli altri servizi, l’installazione di sistemi fotovoltaici. Negli ultimi anni è cresciuto il numero di imprese e cittadini che...